Piceni nel Mondo | Persone e storie diverse che hanno un’unica origine: il Piceno

Eremo di San Giorgio

Convento_di_San_Giorgio_Ascoli Piceno
Condividi:

È un pezzo di storia immerso nel verde, incastonato nel pendio di una collina, visibile solo agli occhi di coloro che lo cercano, è un luogo solitario e silenzioso. Ma questa solitudine e questo silenzio non sono i sublimi segni del raccoglimento e della contemplazione, per i quali questo luogo era nato, sono purtroppo le conseguenze implacabili della rovina e dell’abbandono.

Due sostantivi ormai da tempo legati al monastero di San Giorgio, situato a circa 4 km da Ascoli, a brevissima distanza dal Monte Rosara. Le notizie storiche relative a S. Giorgio sono scarsissime. Probabilmente esso fu costruito nel 1382 per volontà del vescovo di Ascoli Pietro III Torricella, ma negli atti notarili ascolani non compare prima della metà del XV secolo. Sappiamo che il Comune teneva in grande considerazione questo luogo, aiutando i frati con generose elemosine. Anche gli ascolani dimostrarono sempre verso questo monastero una grande devozione, che si è conservata fino ad epoca recente, come riferiscono ancora alcuni anziani che ricordano le feste in onore di S. Giorgio celebrate lì nelle domeniche di maggio. Con la soppressione napoleonica nel 1810 il convento fu dato in affitto a privati, che nel 1816 lo restituirono però ai Francescani, che vi rimasero fino al 1866, quando il Regio Governo ordinò di chiudere il monastero, che passò al Demanio.
Dopo alterne vicende il complesso con i suoi annessi fu venduto nel 1912 ed è tuttora di proprietà privata.

Commenta qui

Resta in contatto con noi iscrivendoti alla newsletter di Piceni nel mondo

Resta in contatto con noi

Hai un legame con il Piceno? Sei in contatto con piceni che vivono all'estero?
Vuoi semplicemente maggiori informazioni?
Iscriviti alla newsletter: ti aggiorneremo costantemente
fino al lancio ufficiale del progetto!

* Campo obbligatorio
Scrivici una mail per avere maggiori informazioni il team di Piceni nel mondo risponderà il prima possibile

E-mail: info@piceninelmondo.com