Piceni nel Mondo | Persone e storie diverse che hanno un’unica origine: il Piceno

Pozzi e acque sotterranee nel centro storico di Ascoli Piceno

Pozzo San Francesco-Chiostro
Condividi:

Ascoli Piceno, 29 marzo 2010. Si è concluso il progetto “Pozzi ed acque sotterranee nel centro storico di Ascoli Piceno, una strategia di risanamento e valorizzazione”, studio promosso e coordinato da Ascoli Nostra e finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno. La finalità del progetto è di realizzare una mappatura e catalogazione degli antichi pozzi e di fornire indicazioni per il controllo e la gestione della falda freatica.

Vista la rilevanza e varietà delle informazioni che ne sarebbero scaturite, è stato sottoscritto un protocollo d’intesa tra diversi Enti in cui ciascuno si è impegnato a contribuire con le risorse di propria competenza, avvalendosi poi dei risultati ottenuti. Nel corso delle ricerche storiche sono stati rinvenuti due preziosi documenti dei primi del ’900 ormai dimenticati e contenenti dati utilissimi per essere confrontati con le rilevazioni attuali.

Sono stati censiti e catalogati 91 pozzi (nel 1898 ne furono censiti 507). A completamento delle ricerche sono stati riaperti da archeologi due pozzi ritenuti di particolare interesse: uno medioevale nei pressi del Palazzetto Longobardo e quello del chiostro maggiore di S. Francesco. L’unità idrogeologica, attraverso trivellazioni e misurazioni di vario genere, ha accumulato ed elaborato un gran numero di dati che permetteranno di conoscere meglio la falda freatica del centro storico ascolano. I risultati di questo progetto, che Ascoli Nostra ha portato a compimento, sono disponibili sul sito: www.ascolinostra.it/acqueascolane/

Resta in contatto con noi iscrivendoti alla newsletter di Piceni nel mondo

Resta in contatto con noi

Hai un legame con il Piceno? Sei in contatto con piceni che vivono all'estero?
Vuoi semplicemente maggiori informazioni?
Iscriviti alla newsletter: ti aggiorneremo costantemente
fino al lancio ufficiale del progetto!

* Campo obbligatorio
Scrivici una mail per avere maggiori informazioni il team di Piceni nel mondo risponderà il prima possibile

E-mail: info@piceninelmondo.com